Con la presente si comunica che è stato indetto uno sciopero per l’intera giornata del 8 marzo 2021.

Lo sciopero è stato indetto dalla organizzazione Sindacale SI COBAS per il comparto scuola, per tutto il personale del comparto scuola.

Le motivazioni poste a base della vertenza sono le seguenti:

Il sindacato ritiene che "a un anno dall'esplosione dell'emergenza sanitaria, le condizioni di vita e salariali delle lavoratrici e dei lavoratori stanno ulteriormente peggiorando, e a pagare il prezzo della crisi sono soprattutto le donne."

I dati relativi alla rappresentatività a livello nazionale delle OOSS che hanno proclamato lo sciopero sono i seguenti:

SI COBAS:( % rappresentatività a livello nazionale: non pervenuta)

Le percentuali di voto, in rapporto al totale degli aventi diritto, ottenute dalle OOSS che hanno proclamato lo sciopero alle ultime elezioni per l’RSU di istituto sono le seguenti:

SI COBAS: 0 (% RSU Istituto) e percentuali di adesione del personale alle astensioni indette nel corso dell’a. S. 2019/20 e dell’a. S. 2020/21 sono state le seguenti:

 

 a.s.  data Tipo di sciopero
Solo
Con altre sigle sindacali
% adesione nazionale % adesione scuola
2020-21 29/01/21 Nazionale scuola  -  X  0,95%  0%
2019-20 25/10/19 Nazionale scuola  -  X  1,28%  5,85%

Si informa che i seguenti servizi considerati prestazioni essenziali saranno comunque garantiti:

  1. attività, dirette e strumentali, riguardanti lo svolgimento degli scrutini finali, degli esami finali nonché degli esami di idoneità;
  2. vigilanza degli impianti e delle attrezzature, laddove l’interruzione del funzionamento comporti danni alle persone o alle apparecchiature stesse;
  3. adempimenti necessari per assicurare il pagamento degli stipendi e delle pensioni per il periodo di tempo strettamente necessario in base alla organizzazione delle singole istituzioni scolastiche, ivi compreso il versamento dei contributi previdenziali e i connessi adempimenti.

Si informa che si prevede l’erogazione dei seguenti servizi:

  • svolgimento scrutini ed esami programmati
  • ricevimento del pubblico previa verifica del personale in servizio e solo su appuntamento

Non è possibile garantire l’attività didattica in tutte le classi e per l’intero orario previsto.

La PRESENTE è COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL’ARTICOLO 3, COMMA 5 DELL’ACCORDO sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Elena Maria Garrone


Circ 2020-21 126