Didattica in Pantofole - fase finale


Cari alunni, genitori e colleghi,
vi presentiamo il progetto “Annuario Scolastico + Didattica in Pantofole” nato dalla necessità e la volontà di svolgere tutte quelle normali attività che ci possono far sentire meno distanti dalla SCUOLA CHE ERAVAMO ABITUATI A CONOSCERE E VIVERE.

Nel mese di maggio, in presenza, si sarebbe fatta la classica foto di classe e la proposta dell’Annuario Scolastico. In tempi di scuola a distanza però non è possibile procedere con il metodo canonico, ma nessuno vieta di provarci attraverso lo “strumento” che accompagna le nostre giornate didattiche: il video.

Con l’utilizzo delle videochiamate attraverso la piattaforma Meet e con l’applicazione che permette la visualizzazione in griglia, è possibile riprendere tutta la classe in una sola schermata e provare così a sentirsi un gruppo vicino anche se non lo si è realmente.

Questa settimana alcuni docenti si occuperanno di gestire la foto di classe utilizzando poche semplici regole:

  1. Evitare fonti luminose come finestre alle spalle.
  2. Gestire l’inquadratura fino alle spalle, frontalmente e rimanendone al centro.
  3. Se si utilizza il cellulare trovare un appoggio fermo e mettere la visualizzazione in orizzontale, attivando la rotazione.

Le foto verranno inserite in un sito creato per l’occasione che sarà linkabile dalla nostra homepage e saranno affiancate dall’iniziativa che nasce in parallelo: Didattica in Pantofole.

In questo caso viene richiesto ad alunni, professori e personale ATA di raccontare la nuova esperienza didattica attraverso un selfie verticale in cui si riassume la quotidianità (fatta anche di strampalati orari e coincidenze tra vita privata e vita scolastica), per sorridere dell’ormai abituale condizione.

Ovviamente si tratta di un gesto del tutto facoltativo ma unico nel suo genere, in un momento storico che ci vede, purtroppo, protagonisti.

Si allega la presentazione delle iniziative.

I referenti dei progetti
Antonio Mennuni e Simona Scintu


Presentazione